Social

Animazione

5 anime “brevi” da vedere su Crunchyroll

Pubblicato

il

5 anime

Ormai siamo abituati al classico format dei 24 minuti a cui gli anime, e in generale ai cartoni animati, appartengono. Tuttavia ci sono anche diverse serie con una durata minore (e a volte anche maggiore) rispetto a quello che il Giappone ci ha abituato: a volte a causa dell’opera originale da cui viene trasposta, altre volte per pure ragioni di budget. Quindi, non è ormai più raro trovare anime con episodi dalla durata dimezzata, quindi sui 12 minuti, e addirittura serie con episodi di brevissima durata, dai 4-5 minuti.

Una così breve lunghezza non concede troppo spazio allo sviluppo narrativo di un racconto, infatti una buonissima parte di questi anime fanno parte di una categoria dove la trama in sè non è punto forte.

Sulla piattaforma Crunchyroll sono presenti diversi anime di questo tipo. Oggi voglio presentarvi alcuni di essi che secondo me meritano una possibilità, soprattutto per il fatto che se deciderete di visionarli non vi ruberanno troppo tempo.

Detto questo, cominciamo con questa carrellata di anime.

Magical Sempai

5 anime

La storia ruota attorno ai tentativi di una studentessa liceale, chiamata semplicemente Senpai, e del suo Assistente di tenere aperto il club di illusionismo della scuola. Tuttavia i trucchi magici della Senpai hanno sempre risultati tragicomici, causati anche dall’ansia da prestazione di cui soffre la ragazza. I due si troveranno anche a rapportarsi a Saki e Masashi, unici due membri del club di arte da strada intenzionati ad annettere il club di illusionismo, e con Madara, presidentessa e unico membro del club di chimica, che non vede di buon occhio le bizzarrie della Senpai nel tentare di far passare la scienza come magia.

Magical Sempai racconta le vicende del nostro Assistente che dovrà sorbirsi le innumerevoli cavolate della Senpai mentre cerca di migliorare con i suoi trucchi magici.

5 anime

Magical Sempai (Tejina Senpai in giapponese) è un classico anime comico di ambientazione scolastica, con però un buon focus sulle caratteristiche dei nostri protagonisti: la Senpai, ovvero la nostra protagonista, è la classica ragazza estremamente goffa che, a causa della sua particolare personalità, non riesce ad esprimere le sue skills nella magia davanti agli altri. Questo la portaassieme al nostro Assistente e ad altri suoi colleghi, a diverse situazioni comiche, no sense e spesso e volentieri con risvolti ecchi.

Con il format da 14 minuti a episodio, Magical Sempai riesce a non annoiare troppo, anche grazie alla varietà di gag che non risultano troppo monotone o ripetitive. Il tutto è completato da un buon comparto tecnico, il quale ci propone una serie estremamente colorata accompagnata da un character design relativamente semplice ma che non delude.

Magical Sempai | Anteprima Ufficiale

Potete trovare l’anime di Magical Sempai alla visione su Crunchyroll a questo LINK

 

My Sweet Tyrant

5 anime

Nonostante la sua incredibile timidezza, Atsuhiro “Akkun” Kagari è riuscito a fidanzarsi con la ragazza dei suoi sogni: la dolce e adorabile Non Katagiri. Tuttavia, il suo imbarazzo per gli atti affettuosi, dai complimenti allo scambio di baci, lo fa agire in modo duro e decisamente cattivo con Katagiri durante la loro vita quotidiana. Akkun è ovviamente ancora molto innamorato e quindi, a causa di questo suo carattere, mostra la sua ammirazione per Katagiri a modo suo: dal pedinarla per scattarle una foto, all’ascoltare le sue conversazioni, in un atteggiamento che all’esterno appare possessivo e tossico.

Per fortuna, Katagiri trova le azioni di Akkun carine e accattivanti e sa che non intende davvero nessuna delle sue cattiverie. Anche se il loro caro amico, Masago Matsuo, trova la loro alchimia un po’ strana, Katagiri ama il suo dolce “tiranno” così com’è.

5 anime

La maggior parte delle volte siamo abituati a vedere lo stereotipo giapponese dello Tsundere applicato a personaggi femminili: ma cosa dire invece di un ragazzo tsundere, quindi arrogante e scontroso ma nel contempo gentile e amorevole?

My Sweet Tyrant (o Akkun to Kanojo) è una commedia-scolastica dallo stampo romantico dalla brevissima durata di soli 3 minuti per episodio. L’anime, per quanto possa sembrare uno dei tanti del genere, è invece strutturato per avere come target ragazze che ormai possono essere considerate adulte, ovvero il Josei. Tuttavia, l’ampia presenza di piccole gag e momenti “kawaii”, rendono questo anime adatto a tutti, per trascorrere un pò di tempo con i nostri simpatici protagonisti e loro situazioni particolari.

Non c’è quindi troppo da dire sul fatto che la mielosità e la tenerezza prendono il sopravvento in questa piccola serie che, grazie a delle animazioni semplici, con un uso abbastanza accentuato di personaggi Chibiriesce a farsi piacere assai da un vasto pubblico.

Akkun to Kanojo - Trailer

Potete trovare l’anime di My Sweet Tyrant alla visione su Crunchyroll a questo LINK

 

Tsuredure Children

5 anime

L’amore giovanile: prende molte forme uniche e affascinanti che fioriscono quando i ragazzi iniziano a maturare in adulti. Dall’incapacità di confessare al non sapere come si sente il vero amore, possono sorgere vari ostacoli quando si impara a conoscere l’attrazione romantica per la prima volta. Al di sotto di tutto ciò, l’amore giovanile è qualcosa di veramente bello da vedere, che porta a nuove esperienze per i giovani e gli innamorati.

Tsuredure Children descrive vari scenari di amore giovanile che si concretizzano, insieme alle lotte e alle gioie che esso comporta.

5 anime

Tsuredure Children ha la caratteristica di non avere un vero e proprio personaggio principale, ma bensì la trama di stampo amoroso gira su diverse coppie, le quali rappresentano i “vari” protagonisti di questo anime. Il punto forte di questo anime è infatti di avere un enorme cast di personaggi, che riesce a variare completamente uno dall’altro e a presentarci diverse vicende amorose di coppia.

Tutto questo, raccontato in 12 minuti per episodio, non permette forse di approfondire troppo ogni singola caratteristica dei nostri protagonisti; tuttavia, il quadro generale dei personaggi, senza soffermarsi troppo in dettagli, rimane la caratteristica principale della serie.

Tsuredure Children ci presenta un character design molto semplice ma, in contemporanea, d’impatto, che riesce ad esaltare le espressioni giovanili dei personaggi.

Tsurezure Children Trailer - Official PV

Potete trovare l’anime di Tsuredure Children alla visione su Crunchyroll a questo LINK

 

I Can’t Understand What My Husband Is Saying

5 anime

Anche se non potrebbero essere più diversi, l’amore è riuscito a sbocciare tra Hajime Tsunashi, un otaku hardcore che si chiude in casa mentre si guadagna da vivere con il suo blog, e sua moglie Kaoru, una donna d’ufficio che, al contrario, è abbastanza ordinaria, anche se un po’ un pazza quando si ubriaca. Come scoprirà questa improbabile coppia, l’amore è molto più di un semplice primo bacio o di un matrimonio; gli anni che vengono dopo nel viaggio del matrimonio portano con sé molte gioie, ma anche altrettante sfide.

A causa delle personalità bizzarre loro e delle persone che li circondano, Hajime e Kaoru si ritrovano coinvolti in una varietà di buffonate sconcertanti e ridicole. Ma nonostante le difficoltà che affrontano, l’amore che li unisce li spinge ad andare avanti e a sforzarsi di diventare persone migliori per portare felicità al loro partner.

5 anime

Non fatevi ingannare dall’aspetto sempliciotto dei suoi personaggi: I Can’t Understand What My Husband Is Saying è, tra quelli presentati oggi, l’anime che affronta di più tematiche e situazioni del mondo adulto, soprattutto dal punto di vista romantico. Interessante come tra due persone completamente opposte come i nostri protagonisti possa nascere un amore che sfocia in un’intesa molto particolare, ma poche volte conflittuale e problematica.

L’anime racconta le vicissitudini dei nostri piccioncini durante le loro giornate, nelle più disparate occasioni possibili: dalle solite routine casalinghe alle serate fuori casa nei tipici Izakaya giapponesi (localetti dove bere e mangiare). Il format di 4 minuti per episodio, permette di raccontare ogni vicenda in modo breve e coinciso, tralasciando comunque spazio per le situazioni comiche che si verranno a creare.

Il character design così estremamente semplice e una grafica un pò offuscata rendono I Can’t Understand What My Husband Is Saying ancora più particolare di quanto possa essere, non rovinando assolutamente il prodotto e anzi esaltandolo.

TVアニメーション「旦那が何を言っているかわからない件」PV

Potete trovare l’anime di I Can’t Understand What My Husband Is Saying (due stagioni) alla visione su Crunchyroll a questo LINK

 

Please tell me! Galko-chan

5 anime

A prima vista, Galko, Otako e Ojou sono tre ragazze delle superiori con niente in comune l’una con l’altra. Galko può essere considerata come la classica Gyaru, accalappia uomini a destra e a manca, anche se in realtà è innocente e di buon cuore nonostante il suo aspetto. Otako è una ragazza dall’aspetto semplice con una personalità sarcastica e un morboso amore per i manga. E Ojou è una giovane donna benestante con eccellenti skills sociali, anche se a volte può essere un po’ distratta. Nonostante le loro differenze, le tre sono migliori amiche e insieme amano parlare di vari argomenti riguardanti il corpo femminile.

Please tell me Galko-chan è uno sguardo spensierato e divertente su tre ragazze molto diverse e sulle loro conversazioni franche su se stesse e sulla vita di tutti i giorni. Nessun argomento è troppo privato o troppo delicato per loro da non poterci scherzare su, anche se ogni tanto Galko sembra essere un po’ imbarazzata dalle loro discussioni.

5 anime

Il focus principale di Please tell me! Galko-chan è sulle nostre tre protagoniste, tre ragazze liceali molto diverse tra di loro, con caratteristiche assai particolari. La peculiarità di Galko, Otako e Ojou è infatti quella di avere una caratterizzazione molto diversa, quasi opposta, da quello che ci può sembrare a primo acchito: l’esempio più plateale è sicuramente quello di Galko che, a differenza del suo aspetto, si comporta da normale liceale, anche un pò timida a volte.

Le vicende delle tre protagoniste, riguardano del più e del meno, dagli argomenti scolastici, ad argomenti un pò più femminili, tipici delle ragazze di quell’età: non fatevi spaventare tuttavia, la serie riesce ad affrontare tutto questo senza risultare apparentemente noioso o estraneo per il sesso opposto. Ad ogni episodio di 7 minuti, riusciremo a comprendere ancora di più le tre ragazze, conoscendole sempre di più in dettaglio.

Molto particolare l’aspetto grafico di Please tell me! Galko-chan, per l’utilizzo un filtro simil blu che si adatta abbastanza bene al character design dei personaggi e agli ambienti dell’anime.

おしえて! ギャル子ちゃん Oshiete! Galko-chan ~ OP ~ YPMA☆GIRLS

Potete trovare l’anime di Please tell me! Galko-chan alla visione su Crunchyroll a questo LINK

 

Anime bonus: Shelter

5 anime

A differenza di ciò che abbiamo visto finora, ho voluto inserire come bonus questo corto animato, che potrebbe sorprendervi. Shelter è una clip musicale animata realizzata dallo studio A-1 Pictures proprio in collaborazione con Crunhyroll per pubblicizzare la canzone, che si chiama proprio “Shelter“, dei produttori discografici Porter Robinson e Madeon.

Il corto musicale ha le sfaccettature di un sci-fi drammatico, ambientato in un futuro lontano, dove la tecnologia ha raggiunto ormai livelli immaginabili.

Non c’è in verità molto da dire a riguardo… perchè penso che sia proprio il corto a parlar da se. Vi consiglio quindi di dedicare 6 minuti della vostra giornata, a guardare questo piccolo capolavoro di animazione.

5 anime

Giorno 2539: Rin si sveglia di nuovo da sola con ricordi sfocati e ancora nessun contatto con nessun altro umano. Tra le sue braccia giace un tablet in grado di creare qualsiasi mondo il suo cuore desidera e questo permette alla ragazza di non annoiarsi mai. Giorno dopo giorno, Rin crea una meravigliosa realtà, un’utopia alla volta, per proteggerla dalla solitudine, sperando di rivelare un giorno la verità dietro la sua stessa esistenza.

Porter Robinson & Madeon - Shelter (Official Video) (Short Film with A-1 Pictures & Crunchyroll)

Potete trovare il corto il Shelter su Youtube postato proprio qui sopra. (Potete attivare i sottotitoli in italiano dal player di Youtube)

SCOPRI CHI HA SCRITTO QUESTO ARTICOLO!

5 anime

Salve gente, sono Daniele, per gli amici DANYMATT, ho 22 anni, studio Lingue e culture dell'Asia all'università di Torino e sono appassionato di Animazione e cultura giapponese. Non disdegno però assolutamente i videogiochi e gioco molto spesso a FPS e giochi di strategia. (* ^ ω ^)

Seguici su tutti i nostri social!
Advertisement
Commenta
Sottoscrivimi agli aggiornamenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Popolari