fbpx
Social

Netflix

Netflix annuncia “Sulla Mia Pelle”

Pubblicato

il

Sono Cucchi Stefano, nato a Roma il 1 settembre 1978.

Che ha detto?

’78… scusi non riesco a parla’ tanto bene…

Lavora?

Lavoro con mio padre.

Ha precedenti?

Sì, ma non per droga.

Si dichiara innocente o ammette l’addebito?

Allora, io mi dichiaro innocente per quanto riguarda lo spaccio e colpevole per quanto riguarda la detenzione.

le poche righe di dialogo che ci sono fra Cucchi e chi lo interroga in questi 30 secondi di teaser, del nuovo film di  Netflix  “Sulla Mia Pelle”  film che uscirà il 12 settembre 2018 e narra l’ultima settimana di vita di Stefano Cucchi, arrestato  a Roma nel 2009 per spaccio e in seguito morì in carcere per percosse, 

Il film sarà diretto da Stefano Cremonini e il protagonista verrà interpretato da Alessandro Borghi.

https://www.youtube.com/watch?v=nTimWFaTmgE

 

 

A livello mediatico il film ha una grandissima potenza e sarà un schiaffo in faccia a tutti quelli che negano il vero accaduto, ma allo stesso tempo darà quel briciolo di giustizia alla famiglia Cucchi che ha sempre cercato di fare conoscere l’accaduto e grazie a Netflix verrà conosciuto in tutto il mondo.

«Spero che il cinema possa essere uno strumento per fare informazione, per riflettere e per ricercare la verità. Cercheremo di far aprire gli occhi a chi ancora, per qualche motivo, non è riuscito a farlo» queste le parole dell’attore protagonista quando il film venne annunciato l’anno scorso.

«Abbiamo studiato diecimila pagine di verbali, parlato ovviamente con la sorella Ilaria e con l’avvocato Fabio Anselmo. E tutto questo per trovare la giusta distanza»

queste le parole del regista

 

Seguici su tutti i nostri social!
Advertisement
Commenta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Facebook

Popolari