fbpx
Social

Fumetti

Tutte le info su Star Wars: The High Republic

Pubblicato

il

Tutte le info su Star Wars: The High Republic 1

In una galassia lontana, lontana…

Presentato al pubblico un anno fa al Comic Con di New York, project luminous era subito apparso come un ambizioso progetto legato all’espansione dell’universo creato da George Lucas. Un progetto che avrebbe coinvolto più medium, inaugurando il nuovo corso per la saga sia al cinema, in tv, oltre a fumetti e libri.

Durante la notte, attraverso i principali canali dedicati a Star Wars e un breve video, la compagnia ha rivelato importanti informazioni sul progetto, mostrando come si è deciso di accantonare momentaneamente il periodo durante la saga degli Skywalker, per concentrarsi sull’Era dell’alta repubblica.

Il progetto nasce nel 2014, e inizia il suo sviluppo a settembre 2018 al Ranch Skywalker attraverso un incontro tra la Lucas Publishing e lo Story Group. Il progetto conterà (almeno per il momento) cinque autori già con esperienze nell’editoria di Star Wars, che saranno Cavan Scott (Star Wars Adventures), Claudia Gray (Star Wars: Master & Apprentice), Charles Soule (Star Wars: Darth Vader – Dark Lord of the Sith), Daniel José Older (Star Wars: Last Shot) e Justina Ireland (Star Wars: Lando’s Luck).

Tutte le info su Star Wars: The High Republic 2

I cinque pubblicheranno una serie di romanzi e fumetti dedicati a questo nuovo corso, con il coinvolgimento anche di diversi editori, quali Disney Lucasfilm Press, Viz Media, Del Rey, Marvel e IDW Publishing, che nel corso del 2020 pubblicheranno i primi tre romanzi e inizieranno nuovi cicli a fumetti per gli altri due progetti, inaugurando, come la chiamano loro, la “Fase 1” di questo progetto.

L’alta repubblica

“Questa era un’età d’oro per i Jedi, e anche un periodo di espansione galattica nell’Orlo Esterno. Quindi aspettatevi che ci siano molti racconti di esplorazione; tracciare la galassia, incontrare nuove culture e scoprire com’era la vita da pionieri nell’Orlo Esterno. Questa è un’incredibile sandbox in cui i nostri narratori possono raccontare, sia all’interno dell’editoria che oltre, e non vediamo l’ora di vedere l’eccezionali storie che costruiranno al suo interno “

Così afferma il vicepresidente di Lucasfilm James Waugh, inaugurando un progetto che andrà avanti per anni e che nelle intenzioni pare già molto ambizioso, che per il momento non conta ancora produzioni cinematografiche e televisive, ma che per adesso lo svilupperà solo a livello editoriale.

Tutte le info su Star Wars: The High Republic 3

Questo nuovo periodo viene poi definito come un’epoca d’oro per l’Ordine Jedi, un periodo quasi di pace e dove la minaccia conosciuta come Sith viene creduta estinta. Il lasso temporale in cui i vari progetti dovrebbero collocarsi, è di 200 anni prima di episodio I (Star Wars la minaccia fantasma), vedrà i Nihil come nuovi antagonisti e permetterà a tutti gli autori di avere ampio spazio di manovra, per andare ad esplorare confini mai toccati dai film e durante il nuovo corso sotto la direzione Disney.

In attesa che questo agosto arrivino le prime opere, noi siamo rimasti molto incuriositi da questo nuovo corso dedicato a Star Wars, e invece voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento.

 

 

Seguici su tutti i nostri social!

Fan di Star Wars sin dalla culla, grande amante dei Cinecomics e videogiochi, nello specifico grandi saghe come Mass Effect e Fallout, un bingewatcher professionista. Datemi poi uno di questi argomenti, e potrei non smettere più di parlare.

Advertisement
1 Commento

1 Commento

  1. Chiara

    1 Marzo 2020 at 2:26

    Finalmente parlate di star wars:-) tra i film, star wars comics, videogiochi ecc…era incredibile che non ne parlaste mai:-) Vi manca solo dei redattori che parlino di anime tra news e recensioni di anime e il vostro sito diventa ancora più bello:-) che la forza sia con voi

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Facebook

TWITCH

Popolari