Westworld 3: ecco il trailer della nuova stagione

Westworld: in arrivo la terza stagione!

“A volte sembra che il mondo vada bene. Come se gli avessero dato una mano di vernice. Ma al suo interno sta marcendo. Loro avevano detto che avrebbero realizzato un mondo migliore, smussando le spigolosità. Ma quella era una bugia. Immagino che le spigolosità siano l’unica cosa a cui sono aggrappato. Penso che se dovrò andare avanti con la mia vita dovrò trovare qualcosa, qualcuno… di vero”.

E’ questo il monologo iniziale che si sente sopra le note di Brain Damage dei Pink Floyd nel trailer recentemente rilasciato della terza stagione di Westworld, serie firmata HBO che ha debuttato nel 2016 e che, con sole due stagioni, ha conquistato sia la critica che il pubblico. Il teaser, distribuito dal network, è intitolato “Westworld III – HBO 2020” e conferma, per la gioia dei fan, l’arrivo di nuovi episodi per il prossimo anno. La produzione, infatti, dovrebbe terminare entro il mese di settembre 2019 e, escludendo ritardi od imprevisti, la serie dovrebbe essere pronta per marzo/aprile 2020.

Il creatore, Jonathan Nolan, si è lasciato scappare altre informazioni durante un’intervista ad EW affermando che potrebbero passare altri 18 mesi tra la seconda e la terza stagione: “Si tratta di una conversazione continua con i nostri amici alla HBO. Per noi, con uno show di questa grandezza e di questa portata, è importante non scendere a compromessi. Vogliamo che la serie diventi sempre più grande e più ambiziosa e questo richiede tempo. Vogliamo il tempo che ci serve per fare le cose per bene”.

Insomma, un messaggio che sembra posticipare maggiormente l’uscita della nuova stagione ma che, allo stesso tempo, rincuora gli animi dei fan, promettendo un grande impegno nella sua realizzazione ed un risultato eccellente (così come è stato con le precedenti). Parlando delle stagioni passate, la seconda era riuscita a chiudere alcuni filoni narrativi, dando ai fan le risposte che volevano, ma insinuando dentro la loro mente anche alcuni dubbi ed incertezze (in particolare con quella sconvolgente scena post-credit) che serviranno sicuramente come rampa di lancio per la prossima stagione.

A riguardo, Nolan ha affermato che “Non vogliamo continuare a costruire misteri senza fine. Vogliamo pagare i nostri debiti alla fine della stagione. Vediamo ogni stagione come un capitolo a se stante e le domande ricevono in gran parte risposta alla fine di ogni stagione. Vogliamo che ogni stagione sia soddisfacente nel modo in cui un franchise di film lo è con ogni lungometraggio. Vogliamo che siate emozionati di poter tornare 18 mesi dopo ma non vogliamo lasciarvi appesi ad un cliffhanger. Non ci sembra giusto nei confronti del pubblico”.

Detto ciò, per la terza stagione possiamo aspettarci con certezza una struttura simile, ovvero in cui gli intrecci vengono sciolti ma in cui alcune ambiguità vengono deliberatamente lasciate tali.

Articoli che potrebbero interessarti

Trama ed Ambientazione

Per quello che concerne la trama di Westworld, il trailer non si è lasciato scappare proprio nulla, mostrando relativamente poco e custodendo gelosamente quasi ogni dettaglio riguardante Dolores, Bernard, Charlotte ed il parco stesso. L’unico piccolo indizio che ci è stato fornito consiste in una breve scena in cui un nuovo, anonimo personaggio approccia una Dolores ferita ed affaticata, offrendole il suo aiuto.

Trattandosi di Westworld, la trama rimane strettamente correlata alle linee temporali ed in molti ipotizzano una terza stagione ambientata in un altro tempo, precisamente in quello che Lisa Joy (co-creatice della serie) ha definito come un “lontano futuro”, in cui il mondo non è più come lo conosciamo.

A supportare questa affermazione è anche Nolan stesso, il quale ha comfermato che la terza stagione sarà ambientata in un “mondo tutto nuovo”.

Cast e Personaggi

Nell’aprile 2019 sono stati confermati due nuovi nomi per il cast di Westworld 3: Lena Waithe e l’attore francese Vincent Cassel, che vestirà i panni di un cattivo. Inoltre, Il 23 settembre 2018 Aaron Paul, l’attore famoso per aver interpretato Jesse Pinkman in Breaking Bad, ha confermato la sua presenza nella nuova stagione tramite un post su Instagram.

In merito al cast, abbiamo la conferma da parte di IMDB, e anche dall’attrice stessa, della presenza di Evan Rachel Wood (Dolores Abernathy), la quale ha lasciato diverse dichiarazioni, e anche di Jeffrey Wright (Bernard Lowe), come ci si poteva aspettare.

Qui sotto, il link al trailer completo.

Seguici su tutti i nostri social!
CondividI
Sara Taffi

Salve a tutti! Io sono Sara e le mie più grandi passioni, che mi accompagnano da sempre, sono quelle per il cinema, i videogiochi e le serie TV. Adoro scrivere e cerco di cogliere ogni occasione per dialogare e confrontarmi con gli altri riguardo tutto ciò che questo fantastico mondo nerd può offrire e spero di poterlo fare al meglio anche con voi!

  • Articoli recenti

    Nevermore, uno sguardo gotico sul conformismo sociale

    "Nevermore", "mai più": è questa l'unica frase ripetuta da un corvo che si manifesta in…

    % giorni fa

    Zenless Zone Zero, prime impressioni: tutto lo stile di New Eridu

    L'hype attorno a Zenless Zone Zero Hoyoverse sta diventando un nome sempre più ingombrante nel…

    % giorni fa

    Elden Ring Shadow of the Erdtree, la recensione: cosa si cela all’ombra dell’Albero Madre?

    Sono praticamente passati 15 anni da quando From Software creò il genere dei soulslike con…

    % giorni fa

    Guida alle Anime Figure: cosa sono e dove comprare?

    Anime Figure: cosa sono e dove comprare? Il mondo degli anime e quello del collezionismo…

    % giorni fa

    Godzilla: l’odissea cinematografica del Giappone

    Attenzione! L'articolo presenta SPOILER inerenti alle opere che si vogliono approfondire. Godzilla è tornato sotto…

    % giorni fa

    Spy x Anya: Operation Memories, la recensione: fino all’ultimo scatto

    Spy x Anya: Operation Memories è un gioco firmato Bandai Namco che vede come protagonista…

    % giorni fa