fbpx
Social

News

Tutte le novità del Nintendo Direct del 14 Settembre 2018!

Pubblicato

il

Si è da qualche ora concluso il Nintendo Direct, famoso streaming della grande N utilizzato periodicamente per rivelare le ultime novità in arrivo per Switch e Nintendo 3DS.

Dopo essere stato posticipato di una settimana, a causa di un tragico terremoto avvenuto in Hokkaido lo scorso 6 Settembre, ora possiamo finalmente sapere quali sono i principali titoli su cui l’azienda giapponese intende puntare per questo fine 2018 e per l’inizio del 2019.

La diretta, trasmessa e commentata anche da noi di N-Style qui su SpaceNerd, iniziata alle 00:00 (orario italiano), si apre subito con l’annuncio a sorpresa del nuovo e attesissimo terzo capitolo della saga di Luigi’s Mansion, in arrivo nel 2019.

Successivamente ci viene mostrata una carrellata di titoli in arrivo per la console portatile per eccellenza di Nintendo, ovvero il 3DS. Tra le principali novità segnaliamo il porting di Kirby e la stoffa dell’eroe (originariamente rilasciato per Wii nel 2011) e quello di Mario & Luigi: Viaggio al centro di Bowser (uscito per DS nel 2009) arricchito dall’espansione Le avventure di Bowser Junior. Significativa anche la presenza dell’atteso remake del primo Luigi’s Mansion, in arrivo con una modalità multiplayer cooperativa il prossimo 19 Ottobre. Non dimentichiamoci infine dei nuovi capitoli della saga di Yokai Watch, molto popolare nel territorio nipponico, che torna con la sua nuova incarnazione Yokai Watch Blasters in 2 versioni distinte.

Ma passiamo ora alle ben più attese novità per la console ibrida Nintendo Switch.

Prima fra tutte, il nuovissimo aggiornamento per il TPS per eccellenza della grande N, ossia Splatoon 2. Quest’ultimo, arriva alla sua versione 4.0, e arricchisce in modo molto significativo i contenuti del titolo pubblicato originariamente nel Luglio dello scorso anno.

Subito dopo abbiamo la possibilità di vedere un piccolo trailer dell’atteso Megaman 11, gioco platform che si dimostra sempre più frenetico ed in linea con i tradizionali capitoli Capcom che hanno fatto la storia dei videogiochi.
La data di uscita è prevista per il 2 Ottobre.

Dopodiché ci viene mostrato un aggiornamento gratuito in arrivo su Mario Tennis Aces, che arricchisce il gioco sportivo ambientato nel Regno dei Funghi con nuovi personaggi e modalità.

La diretta prosegue con l’annuncio, sempre da parte di Capcom, del Beat ‘em up Bundle, titolo che racchiude una serie molto significativa di giochi Arcade arricchiti da una modalità multiplayer locale e online.

Arriviamo quindi all’annuncio della versione deluxe di New Super Mario Bros U, porting dell’omonimo titolo di lancio per la precedente console Wii U. Quest’ultimo vedrà la luce nel primo mese del prossimo anno, precisamente l’11 Gennaio 2019.

Poco dopo, interviene Bandai Namco con l’annuncio del remake del bizzarro Katamari Damachi, originariamente uscito solo su Playstation 2 nel 2004.

Ora arriva il momento degli aggiornamenti sul Nintendo Switch Online, servizio Online di Nintendo in arrivo il prossimo 19 Settembre. Le novità annunciate nel trailer di presentazione rispecchiano quanto era già stato confermato precedentemente: la possibilità di godersi l’Online su Nintendo Switch, un catalogo di giochi NES in continua espansione, i salvataggi Cloud, l’applicazione per dispositivi mobile e, infine, altri vantaggi esclusivi per gli acquirenti che non sono stati ancora rivelati.

In concomitanza con ciò, per godere ancora meglio dell’esperienza offerta dai titoli del Nintendo Entertainment System, ecco in arrivo due speciali controller Wireless che ricalcano i classici per la prima console fissa di Nintendo.

Di seguito vengono rivelate alcune novità che riguardano i titoli Pokémon in arrivo il 16 Novembre, ovvero Let’s Go: Pikachu e Let’s Go: Eevee, che tuttavia si erano già potute intuire dal trailer rilasciato sul canale Youtube di Pokémon lo scorso Lunedì.

Dopodiché è il momento di Diablo III: Eternal Collection, famoso gioco Blizzard in arrivo su Switch il prossimo 2 Novembre.

Le novità non finiscono qui! Infatti dopo una breve presentazione del già noto Super Mario Party, arriva di nuovo il momento di Game Freak. Vi aspettavate un nuovo annuncio di Pokémon? E invece no, perché l’azienda resa famosa dai mostriciattoli tascabili decide di presentare al grande pubblico una sua nuovissima IP, dal nome provvisorio di Town. Il titolo, gioco di ruolo improntato sulla strategia, sembra essere molto interessante, ma dovremmo attendere probabilmente l’anno prossimo per ulteriori aggiornamenti in merito.

Ecco poi che viene mostrata l’edizione Nintendo Switch dell’ormai noto Cities Skyline di Paradox, famoso gestionale che ci mette nei panni del sindaco di una grande metropoli in espansione.

Arriva il turno dell’atteso Deamon X Machina, titolo Action TPS con componenti RPG, che rappresenta una delle più gradite novità presentate da Nintendo nell’ultimo periodo. Questa nuova IP, che dal canto suo sembra essere molto interessante, vedrà la luce solo nel 2019.

Ora il testimone passa al dinosauretto verde molto amico del buon Mario, che dimostra di essere ancora sul pezzo con il nuovo titolo platform in 2D Yoshi Crafted World, in arrivo nella primavera dell’anno prossimo.

In seguito Nintendo annuncia la sua collaborazione con Asmodee Digital, che porta famosi giochi da tavolo, quali Carcassone e Pandemic, anche su Nintendo Switch.

È il turno poi dell’annuncio dell’apprezzato strategico a turni Civilization VI, in arrivo anche sulla console Nintendo.

Altri titoli già previsti per il prossimo periodo, quali Starlink: Battle for Atlas, The World Ends with You -Final Remix- e il DLC dell’action RPG Xenoblade Chronicles 2, dal nome Torna: the Golden Country vengono velocemente mostrati, per poi lasciare spazio alla presentazione di altri titoli minori delle terze parti.
Tra questi ci limitiamo a citare
Fifa 19, NBA 2K19, NBA Playgrounds 2, Just Dance 2019, Team Sonic Racing, Warframe e LEGO DC Super Villains, in arrivo tutti quanti entro la fine dell’anno.

Ora è il turno di una serie molto significativa di Final Fantasy che approderanno anche su Switch, merito dei buoni rapporti che Nintendo ha sempre intrattenuto con Square Enix.
Tra questi citiamo
Final Fantasy VII,  IX,  X,  X-2, Chronicles HD Remaster, XII: The Zodiac Age, World of Final Fantasy e Final Fantasy XV Pocket Edition.
Sempre parlando di Square, non dimentichiamo infine
Chocobo’s Mystery Dungeon EVERY BUDDY!, in arrivo quest’inverno.

Poco prima del termine della presentazione viene anche rivelato il Bundle di Nintendo Switch con Super Smash Bros Ultimate, dotato di una dock station e di Joycon decorati a tema.

Infine tenetevi pronti, perché Nintendo aveva in serbo altre due novità molto importanti. Non solo Fuffi (in inglese Isabelle), personaggio molto apprezzato della serie Animal Crossing, farà la sua comparsa come playable character in Super Smash Bros Ultimate, ma anche un nuovo capitolo della serie Animal Crossing approderà su Nintendo Switch nel 2019.
Per ora si sa veramente poco su questo nuovo titolo, non resta altro che rimanere in attesa per ulteriori aggiornamenti futuri!

E voi che ne pensate? Vi è piaciuto questo Nintendo Direct, oppure vi è rimasto un po’ di amaro in bocca per l’assenza di titoli quali Metroid Prime 4 o Bayonetta 3?
Fatecelo sapere nei Social!
E se non l’avete ancora visto, cliccate qui per la presentazione completa commentata da noi di N-Style in collaborazione con SpaceNerd.it!

Seguici su tutti i nostri social!
Advertisement

Facebook

Popolari