Anime

Inverno 2024: 5 anime da non perdere

Con il 2023 ormai alle spalle prepariamoci ad un nuovo anno con tantissime nuove serie da scoprire e anime che sicuramente lasceranno il segno tra gli appassionati.

Come di consueto, in questa rubrica vi consiglieremo 5 anime da non perdere in questa nuova stagione che potrebbero suscitare il vostro interesse e la vostra curiosità prima di approcciarvi alla loro visione nell’anno nuovo.

Tirate fuori le pantofole, mettetevi sotto le coperte con una cioccolata calda e preparatevi per una nuova carrellata di anime!

Solo Leveling

Una delle opere coreane più acclamate degli ultimi anni sta finalmente per ricevere un suo adattamento animato all’inizio dell’anno nuovo. Solo Leveling è originariamente una serie di light novel sudcoreana scritta e illustrata da Chugong, la quale è stata serializzata a partire dal 2016 sulla piattaforma digitale KakaoPage ed è stata successivamente pubblicata in formato cartaceo dalla D&C Media. In Italia, Solo Leveling è stato annunciato da Star Comics, che ha iniziato a pubblicarlo a partire dal 21 aprile 2021 avendo fino da subito attirato la curiosità delle persone.

L’adattamento anime sarà gestito dall’acclamata A-1 Pictures, la quale avrà l’arduo compito di mantenere alte le aspettative di chi è appassionato a questa serie dai tratti battle-action e fantasy, e di chi non vede l’ora di vedere questo adattamento animato.

Sung Jin-Woo è un cacciatore classificato come il più debole del suo mondo, dove i mostri iniziano a emergere dalle porte aperte da una misteriosa sorgente. Durante una missione apparentemente semplice, Sung Jin-Woo si ritrova intrappolato in una misteriosa mappa di un dungeon e scopre di avere il potere di crescere come un “player” in un gioco di ruolo.

Dopo essere sopravvissuto a un’esperienza vicina alla morte, acquisisce la capacità di vedere le statistiche e le abilità, rendendolo un “player” in un mondo reale. Inizia così a diventare più forte, accumulando abilità e livellando le sue capacità in modo da proteggere se stesso e coloro che gli stanno intorno. La trama segue la sua crescita come cacciatore, mentre affronta mostri sempre più potenti, scopre segreti sul mondo dei cacciatori e cerca di svelare il mistero dietro la sua trasformazione in un giocatore in un mondo reale.

L’anime di Solo Leveling sarà disponibile su Crunchyroll a partire dal 6 Gennaio.

The Dangers in My Heart: seconda stagione

Dopo aver scoperto questa piccola perla durante la stagione primaverile di quest’anno, l’anime di The Dangers in My Heart sta per tornare con un’attesa seconda stagione che diverse persone acclamavano dopo una brillate prima messa in onda.

The Dangers in My Heart è un anime romantico/scolastico che è riuscito ad emergere rispetto ai suoi concorrenti grazie ad un cast sicuramente memorabile e ad un comparto grafico per niente male. Riuscirà la seconda stagione dell’anime ad essere allo stesso livello della prima? Intanto, se non l’avete ancora fatto, vi consiglio caldamente di recuperare la prima stagione.

Kyotaro Ichikawa è uno studente del secondo anno delle medie (equivalente per età alla nostra terza media) introverso e antisociale, che soffre di chūnibyō. Passa le sue giornate a leggere un’enciclopedia riguardante gli omicidi e a fantasticare su come uccidere i compagni di classe. Il suo obiettivo principale è l’idol della classe Anna Yamada, da cui crede di essere deriso e disprezzato.

Un giorno scopre Anna portare del cibo di nascosto in biblioteca per mangiarlo. Osservandola scopre quanto Anna sia eccentrica e le sue parole e azioni siano lontane dall’immaginario di una ragazza perfetta. Sente di non porterla lasciare sola, ma non ne conosce il motivo e ne è infastidito. Anche Anna diventa sempre più amichevole nei confronti del ragazzo, impressionata dalla sua gentilezza e da quanto sia premuroso.

Poco dopo si verifica un incidente durante una lezione di educazione fisica in cui Anna rimane ferita al naso ed inizia a piangere per l’infortunio, che potrebbe essere fatale per la sua carriera da idol e aspirante attrice. Anche Kyotaro piange senza rendersene conto e realizza di essersi innamorato di lei. Anna gradualmente si interessa a Kyotaro, interagendo con lui anche in pubblico e iniziando a cercarlo in ogni occasione. Arriva anche a prestargli il suo manga preferito, usandolo come scusa per uscire insieme.

I due iniziano così ad approfondire il loro rapporto, mentre Kyotaro abbandona i suoi istinti omicidi e si apre anche agli altri compagni di classe.

La seconda stagione di The Dangers in My Heart sarà disponibile a partire dal 7 Gennaio.

Hokkaido Gals Are Super Adorable!

Il nord del Giappone… un luogo tanto sconosciuto a molti quanto affascinante, proprio come la nostra protagonista Minami Fuyuki del nuovo anime di Hokkaido Gals Are Super Adorable!.

Articoli che potrebbero interessarti

Non è facile trovare manga o anime ambientati nell’innevato Hokkaido, luogo peculiare e del tutto diverso rispetto al resto del paese del Sol Levante. Questo nuovo anime quindi, prodotto dallo studio SILVER LINK, ci trasporta tra le nevi in questo territorio incantevole, accompagnandoci con una storia leggera e romantica piena di protagonisti estremamente singolari.

Tsubasa Shiki è un adolescente che si è appena trasferito da Tokyo all’Hokkaido, in pieno inverno. Non apprezzando la distanza tra le città del paese, scende dal taxi nella città più vicina alla sua destinazione in modo da poter vedere le attrazioni intorno a casa sua. Ma rimane scioccato quando scopre che la “prossima città” è a 3 ore di cammino. Perso nei paesaggi innevati, incontra una ragazza dalle tendenze gyaru (nata e cresciuta in Hokkaido) di nome Minami Fuyuki che sta sfidando un clima di meno 8 gradi con l’abito standard di una gyaru, composto da una gonna corta che le lascia le gambe nude!

Questo primo singolare incontro sarà solamente l’inizio della nuova vita di Shiki nell’innevato nel nord del Giappone.

L’anime di Hokkaido Gals Are Super Adorable! sarà disponibile su Crunchyroll a partire dall’8 Gennaio.

A Sign of Affection

Storie come A Silent Voice sono riusciti a trasmettere messaggi estremamente importanti, riuscendo a infondere, soprattutto ai giovani, dei valori che al giorno d’oggi sono fondamentali rispetto a chi soffre di disabilità e a chi vede il mondo diversamente da come lo facciamo noi.

A Sign of Affection presenta una trama molto simile rispetto all’opera di Yoshitoki Oima, dove la nostra protagonista, affetta da sordomutismo, deve confrontarsi con un mondo che molto spesso le è ostile, ma che può essere anche gentile e caritatevole nei suoi confronti, soprattutto con affianco le persone giuste.

Questo anime dai tratti romantici ha sicuramente il potenziale per essere una delle serie migliori del nuovo anno, visto anche l’ottimo riscontro che ha avuto il manga da cui è tratta.

Yuki Itose è una studentessa universitaria con problemi di udito il cui mondo è stato avvolto nel silenzio fin dalla nascita. Ha vissuto nello stesso posto per tutta la vita e raramente interagisce con gli altri tranne che con la sua migliore amica, Rin Fujishiro.

Un giorno, durante il suo tragitto, incontra Itsuomi Nagi, dai capelli argentati e poliglotta, un’amica comune di Rin. A differenza della maggior parte delle persone, Itsuomi è irremovibile quando viene a sapere della menomazione di Yuki; questo, insieme alle sue esperienze all’estero, la affascina e la tocca. Dopo che si sono separati, il suo affetto per lui inizia a crescere. Un nuovo mondo inizia ad aprirsi sia per Yuki che per Itsuomi mentre scoprono le rispettive vite diverse.

A Sign of Affection è una commedia romantica e spensierata che illustra la vita silenziosa di una studentessa universitaria e come un uomo che condivide il suo mondo inizia a cambiare il suo.

L’anime di A Sign of Affection sarà disponibile su Crunchyroll a partire dal 6 Gennaio.

BUCCHIGIRI!?!

Come si è visto negli ultimi anni, lo studio MAPPA, ormai diventato famoso per aver adattato opere come l’Attacco dei Giganti, Jujutsu Kaisen e Chainsaw Man, è diventato estremamente acclamato per la qualità e l’impatto mediatico dei suoi adattamenti.

BUCCHIGIRI!?! si presenta come il nuovo nome dello studio MAPPA, una serie originale con delle aspettative che a primo impatto non sembrano per niente male. Dal trailer infatti risaltano la fluidità delle animazioni e l’ottimo comparto tecnico tipiche dello studio ma vedremo poi se, anche a prodotto finito, le buone impressioni verrano confermate, nonostante tutti i problemi che hanno afflitto MAPPA negli ultimi tempi.

Riuscirà BUCCHIGIRI!?! ad essere un nuovo anime Battle-Shonen in grado di intrattenere al meglio gli spettatori ed emergere tra i suoi rivali?

Takahara Jin è un ex delinquente che faceva parte di una banda di motociclisti. Sin dal primo giorno di scuola superiore, Jin ha avuto problemi di ogni tipo, fino a quando non è stato espulso dalla scuola. Tuttavia, durante uno di questi incidenti, la sua forza fisica diventa evidente e gli viene fatta una proposta: la sua espulsione sarà revocata, ma solo se si unirà al club di baseball della scuola.

Inizia così il percorso di Jin per superare il suo passato, mentre si impegna al massimo come nuovo membro del team di baseball della scuola.

L’anime di BUCCHIGIRI!?! sarà disponibile su Crunchyroll a partire dal 13 Gennaio.
Seguici su tutti i nostri social!
CondividI
DANYMATT

Salve gente, sono Daniele, per gli amici DANYMATT, ho 22 anni, studio Lingue e culture dell'Asia all'università di Torino e sono appassionato di Animazione e cultura giapponese. Non disdegno però assolutamente i videogiochi e gioco molto spesso a FPS e giochi di strategia. (* ^ ω ^)

  • Articoli recenti

    Guida alle Anime Figure: cosa sono e dove comprare?

    Anime Figure: cosa sono e dove comprare? Il mondo degli anime e quello del collezionismo…

    % giorni fa

    Godzilla: l’odissea cinematografica del Giappone

    Attenzione! L'articolo presenta SPOILER inerenti alle opere che si vogliono approfondire. Godzilla è tornato sotto…

    % giorni fa

    Spy x Anya: Operation Memories, la recensione: fino all’ultimo scatto

    Spy x Anya: Operation Memories è un gioco firmato Bandai Namco che vede come protagonista…

    % giorni fa

    Estate 2024: 5 anime da non perdere

    Dopo una stagione primaverile ricca di nuovi anime, è finalmente giunta l'ora di tirare fuori…

    % giorni fa

    MagiLumiere n. 1-2, la recensione: la startup delle Magical Girls!

    J-POP Manga ci porta nel mondo delle Ragazze Magiche con i primi due volumi dell'attesissima…

    % giorni fa

    Ho visto Card Captor Sakura come primo anime, ora lo adoro

    La mia esperienza con Card Captor Sakura Quando sono entrato nella redazione di SpaceNerd, non…

    % giorni fa