Social

Giochi da tavolo

Arriva Tellstones: King’s Gambit, il gioco da tavolo nell’universo di League of Legends

Pubblicato

il

Arriva Tellstones: King's Gambit, il gioco da tavolo nell'universo di League of Legends 1

Riot Games annuncia Tellstones: King’s Gambit, il loro secondo gioco da tavolo

La decima stagione di League of Legends è atterrata nella nefasta regione di Runeterra ed è piena di novità, sia a livello di meccaniche di gioco che a livello di bilanciamento. Dopo aver compiuto 10 anni e aver annunciato l’apertura di Riot Forge, Riot Games sta rilasciando numerosi video-diario che parlano delle successive implementazioni del più famoso MOBA del mondo.

Nell’episodio di oggi, visibile in calce all’articolo, il capo dell’IP di Riot Games Greg “Riot Ghostcrawler” Street ha annunciato ufficialmente il nome del loro secondo gioco da tavolo: Tellstones: King’s Gambit.

Tellstones viene definito come un gioco da tavolo basato sul bluff, giocabile da due o da quattro giocatori. A quanto pare, il gioco da tavolo si basa sulle gesta di Re Santon di Demacia, che evitò una guerra civile giocando a Tellstones.

Arriva Tellstones: King's Gambit, il gioco da tavolo nell'universo di League of Legends 2

Insieme all’annuncio, Riot Games conferma di aver creato Riot Tabletop, un team di sviluppo apposito per lo sviluppo di questo genere di giochi.

Vogliamo investire in questo settore, quindi abbiamo creato un team per i giochi da tavolo. Esploreremo molti tipi di giochi diversi. Alcuni grandi, altri piccoli.

A differenza di Mech vs. Minions, il primo gioco da tavolo di Riot Games, Tellstones: King’s Gambit sarà più competitivo, portatile e molto veloce.

Vi lasciamo dunque al video dell’annuncio, che compare esattamente dal minuto 2:40. Cosa ne pensate della direzione che sta via via prendendo Riot Games nell’espandere il proprio universo attorno Runeterra?

Universo nel 2020 | Video /dev - League of Legends

SCOPRI CHI HA SCRITTO QUESTO ARTICOLO!

Arriva Tellstones: King's Gambit, il gioco da tavolo nell'universo di League of Legends 3

Sviluppatore software di professione, Simone inizia la sua carriera videoludica già dall’infanzia, crescendo nel mondo PlayStation e seguendo le orme del padre. Predilige per lo più opere con una forte componente narrativa e adora immergersi nei panni dei protagonisti che va via via a giocare.
Adora alternare momenti ludici con la visione e/o lettura di opere orientali, ma non si rifiuta di approcciarsi alle novità!

Seguici su tutti i nostri social!
Advertisement
Commenta
Sottoscrivimi agli aggiornamenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Popolari