Guide

Yu-Gi-Oh! Duel Links: Cos’è, Top e Meta Deck

Introduzione

Cos’è Yu-Gi-Oh! Duel Links?

Yu-Gi-Oh! Duel Links è un videogioco per dispositivi mobili basato sul popolare franchise di Yu-Gi-Oh!. È stato sviluppato e pubblicato da Konami e offre un’esperienza di gioco di carte collezionabili (CCG) online.

Il gioco si basa sul sistema di gioco di carte Yu-Gi-Oh!, che coinvolge duelli tra giocatori che utilizzano mazzi di carte con vari mostri, incantesimi e trappole. L’obiettivo principale è abbattere i punti vita dell’avversario utilizzando le carte e le strategie disponibili. Duel Links è una versione semplificata del gioco di carte fisico, adattato per il gameplay su dispositivi mobili.

Yu-Gi-Oh! Duel Links è Free-To-Play (F2P)?

Sì, Yu-Gi-Oh! Duel Links è un gioco free-to-play, il che significa che è possibile scaricarlo e giocarci gratuitamente. Tuttavia, il gioco offre anche acquisti in-app opzionali per ottenere contenuti aggiuntivi, come pacchetti di carte o risorse speciali, che possono fornire vantaggi aggiuntivi durante il gioco.

Questi acquisti in-app non sono obbligatori per progredire nel gioco o per godersi l’esperienza di base, ma possono offrire agli utenti la possibilità di espandere la propria collezione di carte più rapidamente o di accedere a contenuti esclusivi.

ADV

Su che dispositivi posso giocare Yu-Gi-Oh! Duel Links?

Yu-Gi-Oh! Duel Links è disponibile su diverse piattaforme e dispositivi.

  • Dispositivi mobili iOS: È compatibile con iPhone, iPad e iPod touch che eseguono iOS 10.0 o versioni successive. Link per il download.
  • Dispositivi mobili Android: È compatibile con telefoni e tablet Android che eseguono Android 4.4 o versioni successive. Link per il download.
  • PC: È compatibile con PC attraverso la piattaforma Steam. Link per il download.

In quale lingua è disponibile Yu-Gi-Oh! Duel Links?

Yu-Gi-Oh! Duel Links è disponibile in diverse lingue per consentire ai giocatori di diverse regioni di godersi il gioco.

Articoli che potrebbero interessarti
  • Inglese
  • Giapponese
  • Italiano
  • Francese
  • Spagnolo
  • Tedesco
  • Portoghese
  • Coreano
  • Cinese tradizionale
  • Cinese semplificato

Quali sono le modalità di gioco di Yu-Gi-Oh! Duel Links?

Yu-Gi-Oh! Duel Links offre diverse modalità di gioco per offrire una varietà di esperienze ai giocatori. Le principali modalità di gioco includono:

  • Duello PvP (Giocatore contro Giocatore): Questa modalità consente ai giocatori di sfidare e duellare in tempo reale contro altri giocatori online. Puoi mettere alla prova le tue abilità strategiche e competere per salire nelle classifiche globali.
  • Campagna: La modalità campagna ti consente di seguire una serie di duelli predefiniti contro personaggi dell’anime Yu-Gi-Oh!. Puoi ripercorrere le storie degli archi narrativi dell’anime e affrontare avversari iconici.
  • Sfide contro personaggi noti: In questa modalità, puoi affrontare duelli contro personaggi famosi dell’universo di Yu-Gi-Oh!, come Yugi Muto, Seto Kaiba e molti altri. Puoi testare le tue abilità contro i duellanti leggendari e ottenere ricompense speciali.
  • Eventi speciali: Il gioco offre eventi speciali a tempo limitato che presentano regole e sfide uniche. Puoi partecipare a tornei, eventi collaborativi e altre attività speciali per ottenere carte esclusive e premi speciali.
  • Dueli con amici: Puoi anche duellare con i tuoi amici in partite private. Sfida i tuoi amici a duelli amichevoli o organizza tornei personalizzati per mettere alla prova le tue abilità contro giocatori conosciuti.

Cosa sono gli Speed Duel?

Lo Speed Duel è una variante semplificata del gioco di carte Yu-Gi-Oh! che si concentra su duelli più rapidi e snelli. È stato introdotto appositamente per adattare l’esperienza di gioco ai dispositivi mobili e per rendere le partite più accessibili e veloci.

ADV

Nello Speed Duel, il numero di punti vita dei giocatori è ridotto rispetto al gioco tradizionale. Inoltre, ci sono regole specifiche per la disposizione delle carte sul terreno e i formati dei mazzi sono limitati a un numero predefinito di carte. Questo permette ai giocatori di affrontare duelli più rapidi, con una maggiore enfasi sulle strategie immediate e sulle interazioni tra le carte.

Yu-Gi-Oh! Duel Links ha adottato il formato Speed Duel per offrire un’esperienza di gioco più adatta ai dispositivi mobili e alle partite online.

Yu-Gi-Oh! Duel Links: per iniziare

Se siete alle prime armi con Yu-Gi-Oh! Duel Links, abbiamo realizzato una guida completa per principianti dove è possibile trovare consigli utili per iniziare ad approcciarsi a questo titolo. La potete trovare al seguente link: Yu-Gi-Oh! Duel Links: la guida completa per principianti.

Yu-Gi-Oh! Duel Links: F2P Meta Deck 2023

*Definizione di F2P: un Deck è definito F2P quando si compone di carte ottenibili esclusivamente da un giro di Main Box (9000 gemme), o di doppio giro di Mini Box (10000 gemme).

ADV

Yu-Gi-Oh! Duel Links: Meta Deck 2023

Yu-Gi-Oh! Duel Links: Guida agli Eventi 2023

Seguici su tutti i nostri social!
CondividI
Armando De Simone

Mi presento, mi chiamo Armando, amante della tecnologia e dei videogiochi fin da bambino. Sono un grandissimo appassionato di giochi di carte, soprattutto Yu-Gi-Oh!, e di videogiochi a carattere horror, in particolare la saga di Resident Evil, con il quarto capitolo in cima alla classifica dei miei videogiochi preferiti.

Pubblicato da
Armando De Simone
  • Articoli recenti

    Love and Curse vol. 1, la recensione: un sutra di vendetta

    Love and Curse è una serie semi-autobiografica in tre volumi della mangaka Fumiko Fumi, portata…

    % giorni fa

    Past Lives, la recensione: amore tra tempo, spazio e contraddizioni

    Era impossibile che il mio personale approccio a Past Lives potesse avvenire in maniera convenzionale.…

    % giorni fa

    Helldivers 2, la recensione: PER LA DEMOCRAZIA!

    Mi sono arruolato tra le fila dell'organizzazione militare a difesa della Super Terra un po'…

    % giorni fa

    Persona 3: Reload, la recensione: il nuovo volto della S.E.E.S

    La rinascita di Persona 3 Persona 3 è un titolo molto caro ad Atlus, perché…

    % giorni fa

    Colorless vol. 1, la recensione: un mondo senza colori

    Qualche mese fa, come redazione di SpaceNerd, abbiamo avuto il piacere di intervistare il fondatore…

    % giorni fa

    Suicide Squad: Kill the Justice League, la recensione: chi sono i veri criminali?

    Era il lontano 2009 quando una giovane Rocksteady pubblicò quello che è ancora ad oggi…

    % giorni fa