Social

Cinema&Tv

I migliori 8 siti dove guardare streaming anime – Guida 2024 [AGGIORNATA]

Pubblicato

il

I migliori 8 siti dove guardare streaming anime - Guida 2024 [AGGIORNATA] 1

Che tu sia già un appassionato di anime o tu voglia avvicinarti a questo mondo, sei nel posto giusto: continua a leggere per conoscere tutte le migliori piattaforme in Italia di anime streaming ita per guardarli online comodamente da Computer, TV smart, smartphone e anche console.

Dove guardare gli streaming anime online in italiano

In questo articolo ti presentiamo una breve panoramica di alcuni dei siti più popolari, affidabili e completi che offrono streaming anime ita con doppiaggio o sottotitoli in italiano.

Alcuni di questi servizi sono gratuiti, altri richiedono un abbonamento a pagamento, ma tutti ti permettono di goderti gli streaming anime in modo sicuro e legale.

Crunchyroll

(Gratis, con abbonamento per vedere un catalogo aggiuntivo di anime esclusivi e in simulcast su app e sito web)

streaming anime crunchyroll

É uno dei servizi più famosi al mondo dedicato esclusivamente allo streaming anime.
Qui puoi trovare migliaia di episodi di serie di ogni genere e epoca, tra cui My Hero Academia, Attack on Titan, Blue Lock, Jujutsu Kaisen, One Piece e molti altri.

Puoi guardare gli anime gratuitamente con la pubblicità o goderteli senza ads con un abbonamento premium, che ti permette inoltre di poter seguire i simulcast delle serie in onda in Giappone, con poche ore di ritardo. A partire da quest’anno Crunchyroll ha anche iniziato a doppiare serie in italiano, addirittura alcune anche in contemporanea.

Il costo dell’abbonamento varia da 4,99€ al mese per il servizio FAN (senza visualizzazione offline) a 6,49 €. Per l’annuale invece esiste un piano FAN da 39,99€ e uno da 64,99€ per il MEGA FAN (4 dispositivi in contemporanea e visualizzazione offline).

VVVVID

(Gratis, con abbonamento opzionale per rimuovere le pubblicità a 4,99€ al mese su app e sito web)

I migliori 8 siti dove guardare streaming anime - Guida 2024 [AGGIORNATA] 6

Servizio esclusivamente italiano che tra i suoi contenuti possiede ancora titoli importanti della storia del medium.

Anche se recentemente ha visto ridursi notevolmente il suo parco titoli, il catalogo di VVVVID offre ancora tantissimi titoli molto popolari dell’animazione giapponese, tra cui Bakemonogatari, Psycho-Pass, Anohana e molti altri.

Anche qui puoi guardare gli anime doppiati in italiano (quando disponibili) o in lingua originale con sottotitoli.

Netflix

(A pagamento, con diversi piani disponibili a partire da 5,49€ al mese su app e sito web)

I migliori 8 siti dove guardare streaming anime - Guida 2024 [AGGIORNATA] 7

Se hai un abbonamento Netflix, puoi accedere a una ricca selezione di anime su questa piattaforma.

Qui trovi sia serie originali prodotte da Netflix che serie acquisite da altre fonti, come Beastars, Baki, Castlevania, Violet Evergarden e The Seven Deadly Sins. Puoi guardare gli anime sia in italiano che in lingua originale con sottotitoli.

Recentemente Netflix ha continuato a investire nell’industria anime portando sempre più contenuti anche in simulcast come Komi Can’t Communicate e Vinland Saga.

Hi-Dive

(A pagamento, con abbonamento a partire da 4,99$+tasse mensili o 47,99$+tasse annuali su app e sito web)

I migliori 8 siti dove guardare streaming anime - Guida 2024 [AGGIORNATA] 8

A partire dal 2022, il servizio streaming dedicato agli anime che nasce da Sentai Filmworks, Hidive, è sbarcato anche in Italia.

Nonostante possa sembrare una realtà nuova, Hidive è da anni che si occupa della distribuzione di serie animate giapponesi in tutto il mondo e vanta già alcuni titoli di punta come il Remake di Urusei Yatsura, Ya boy Kongmin!, Call of the Night e Oshi no Ko.

Sfortunatamente al momento su Hidive non sono disponibili sottotitoli in italiano ma solamente titoli sub-eng o doppiati in inglese.

Disney+

(A pagamento, con abbonamento a partire da 8,99€ al mese o 89,90€ all’anno su app e sito web)

I migliori 8 siti dove guardare streaming anime - Guida 2024 [AGGIORNATA] 9

Un po’ a sorpresa, anche il servizio streaming di Disney ha messo a disposizione una sezione dedicata agli anime.

Il colosso americano affianca alle sue produzioni originali come Star Wars: Visions, titoli interessanti come la seconda stagione di Tokyo Revengers e Summer Time Rendering, nonché il più recente e acclamato Heavenly Delusion (Tengoku-Daimakyo), promette di investire sempre di più sull’animazione nipponica.

Gli anime su Disney+ sono disponibili sia sottotitolati che con il doppiaggio in italiano.

Amazon Prime Video

(A pagamento, compreso con un abbonamento Amazon Prime su app e sito web)

I migliori 8 siti dove guardare streaming anime - Guida 2024 [AGGIORNATA] 10

Se hai un abbonamento a Amazon Prime, puoi accedere a un vasto catalogo di anime streaming su Prime Video. Qui trovi sia titoli classici che recenti, come One Piece, Naruto, Death Note, Evangelion, Attack on Titan e molti altri.

Tutti gli anime sono almeno sottotitolati in italiano e per alcuni c’è anche la possibilità di guardarli doppiati in italiano.

ANiME Generation

(A pagamento, al costo di 3,99€ mensili o 36€ annuali, canale acquistabile separatamente su Amazon Prime Video)

I migliori 8 siti dove guardare streaming anime - Guida 2024 [AGGIORNATA] 11

Anime Generation nasce come canale a pagamento di Yamato Video interamente dedicato agli anime sulla piattaforma Prime Video.

Qui puoi trovare grandi classici intramontabili come Ken il guerriero, Lamù, I Cavalieri dello Zodiaco, Lady Oscar e molti altri anche più recenti.

Canale YouTube Yamato Animation

(Gratis, canale youtube)

I migliori 8 siti dove guardare streaming anime - Guida 2024 [AGGIORNATA] 12

L’importante e storico editore italiano di anime in Italia propone anche serie gratis con pubblicità sul proprio canale YouTube. Il suo catalogo è più limitato rispetto a quello degli altri servizi, però sono ancora presenti serie come le prime due stagioni di Fire Force e la prima stagione di Bofuri completamente gratuitamente.

I migliori 8 siti dove guardare streaming anime - Guida 2024 [AGGIORNATA] 13

Questi sono tutti i servizi disponibili in Italia per lo streaming anime, che regalano quindi una vasta scelta soddisfando anche il fruitore più particolare ed esigente.
Con le varie opzioni e servizi gratuiti e/o a pagamento c’è anche parecchia scelta per ogni tipo di tasche e potere d’acquisto.

In sintesi, i migliori siti e servizi per chi vuole guardare streaming anime sono quindi Crunchyroll, VVVID, Netflix, Hi-Dive, Disney+, Amazon Prime Video, ANiME Generation e il canale Youtube di Yamato Video. Invece, i migliori siti e servizi per chi vuole guardare streaming anime GRATUITAMENTE sono Crunchyroll, VVVID e il canale YouTube di Yamato Video.

Non dimenticare di sostenere il mercato dell’animazione giapponese e rispetta i diritti d’autore dei creatori: evita i siti warez, miraccomando!

Buona visione!

SCOPRI CHI HA SCRITTO QUESTO ARTICOLO!

Nascere in un paesino umbro ti porta ad avere tanti hobby.
Cresciuto tra console e computer, è da sempre amante di cinema, serie TV e musica, nella quale si diletta in maniera molto amatoriale. Anime e manga invece sono il pane quotidiano ma anche lo sport lo appassiona. Crede di aver visto ogni singola disciplina inserita dal CIO alle Olimpiadi.

Caporedattore e owner di SpaceNerd.it.
Videogiocatore fin dai 5 anni, cresciuto con attorno Gameboy, Sega Master System e Playstation One. La sua saga preferita è quella di "Prince of Persia", ovviamente a partire dai giochi pre-Ubisoft, che lo ha legato in modo indissolubile dall'infanzia ad oggi al mondo videoludico. Altri suoi hobby ed interessi sono anime, la programmazione, musica e la tecnologia in generale.

Seguici su tutti i nostri social!
Advertisement
Commenta
Sottoscrivimi agli aggiornamenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Advertisement

FACEBOOK

TWITCH

Popolari