Fumetti

Watchmen di nuovo tra i Best Seller del New York Times grazie alla serie HBO

Watchmen, leggendaria maxiserie a fumetti della DC Comics scritta Alan Moore e disegnata da Dave Gibbons, è tornata a far parlare di sé.

Il New York Times, celebre quotidiano statunitense, ha infatti inserito la recente riedizione in volume dell’opera tra i suoi best seller nella categoria Graphic Books and Manga, per la precisione al quinto posto.
Il risultato, ottenuto a 33 anni dalla sua prima pubblicazione, è impressionante, ma secondo bleedingcool.com tale successo sarebbe da imputare alla spinta dell’omonima serie di Damon Lindelof prodotta da HBO, attualmente al suo settimo episodio.

Articoli che potrebbero interessarti

Indipendentemente dalla veridicità di queste speculazioni, Watchmen resta un caposaldo del fumetto e merita tutte le attenzioni del caso, nonostante le vicende tra la casa editrice e il suo creatore, Alan Moore, privato dei diritti sulla sua creatura, lascino un certo amaro in bocca.

ADV
Seguici su tutti i nostri social!
CondividI
Vittorio Pezzella

Cercò per lungo tempo il proprio linguaggio ideale, trovandolo infine nei libri e nei fumetti. Cominciò quindi a leggerli e studiarli avidamente, per poi parlarne sul web. Nonostante tutto, è ancora molto legato agli amici "Cinema" e "Serie TV", che continua a vedere sporadicamente.

Pubblicato da
Vittorio Pezzella
  • Articoli recenti

    Che cos’è il City Pop? Nascita e Rinascita di un genere musicale

    Se una macchina del tempo mi trasportasse nel Giappone di metà anni '80 non credo…

    % giorni fa

    Sand Land, la recensione: l’ultima opera di Akira Toriyama

    Ventiquattro anni dopo l'originale uscita nella rivista Weekly Shonen Jump di Shueisha, Sand Land ottiene…

    % giorni fa

    Shibatarian, la recensione: La discreta inquietudine di un’idea strampalata

    Shibatarian, manga shonen a tinte horror-sovrannaturali di Katsuya Iwamuro, pubblicato in Giappone da Shueisha, è…

    % giorni fa

    Civil War, la recensione: Dio (non) benedica l’America

    Ultimo lavoro di Alex Garland prima della sua pausa dal cinema, Civil War è stato…

    % giorni fa

    No Rest for the Wicked, l’anteprima: l’atteso ritorno di Moon Studios

    Ricordo ancora quella meraviglia di Ori and the Blind Forest, alle lacrime versate già nei…

    % giorni fa

    Rascal Does Not Dream of Bunny Girl Senpai, la recensione

    Dopo anni di attesa finalmente Rascal Does Not Dream è arrivato anche in Italia grazie…

    % giorni fa