Social

Videogiochi

Anteprima On Your Tail: il nostro provato alla Milan Games Week x Cartoomics 2023

Pubblicato

il

On Your Tail

In occasione del Milan Games Week & Cartoomics 2023, abbiamo avuto l’occasione di provare una versione in anteprima di un indie tanto atteso: On Your Tail. Sviluppato da Memorable Games (studio Torinese, più noto con il precedente nome MixedBag) e distribuito su Nintendo Switch e PC, è un life sim investigativo che ci ha immediatamente colpito per l’atmosfera calda e accogliente in cui ci ha immersi. Il gameplay è originale e insolito, con alcune meccaniche che ci hanno strappato un piacevole sorriso.

On Your Tail - Announcement Trailer - Nintendo Switch

Un gradito omaggio all’Italia

Lo sfondo di On Your Tail è la nostra amata Liguria e s’ispira più specificatamente alla città di Portorosso, che abbiamo avuto modo di vedere nel colosso Pixar Luca. Il clima che si respira è quindi molto estivo, come i colori vibranti e intensi che caratterizzano la grafica di questo titolo. L’ambientazione è ricostruita perfettamente, riproducendo anche le piccole attività commerciali verso la spiaggia tipiche del nostro paese. Sembra di entrare in un luogo paradisiaco, pieno di luce e calore.

È davvero emozionante che uno studio abbia scelto non tanto l’Italia come setting per il proprio gioco, ma soprattutto la Liguria, una Regione che ha numerose perle nascoste che meritano di essere viste. Luca ha sdoganato le Cinque Terre come una location meravigliosa che sa di gioia e di mare; On Your Tail ne ha riprodotto l’essenza in questo titolo. Ma non è tutto oro ciò che luccica…

Anteprima On Your Tail: il nostro provato alla Milan Games Week x Cartoomics 2023 7

Cosa si nasconde a Borgo Marina?

Nel gioco impersoniamo Diana, una capretta che si ritrova a Borgo Marina perché ha la Vespa in panne. Mentre attende le riparazioni decide di esplorare la cittadina e parlare con i suoi abitanti, innamorandosi gradualmente del posto. Ma qualcosa va storto: succedono fatti strani a Borgo Marina, misteri che non sembrano avere una soluzione. Diana allora si attiverà, assieme ai suoi nuovi amici, per risolvere gli enigmi e sventare i piani di una figura malvagia e criptica.

ADV

Le meccaniche di On Your Tail sono molto peculiari.
Per esempio, ogni volta che interagiremo con gli altri animali o ci imbatteremo nelle investigazioni, collezioneremo delle carte in cui saranno scritti man mano gli aggiornamenti sul caso, proprio come un vero detective. Anche gli amici stessi di Diana hanno il medesimo funzionamento, ricordandoci un po’ il sistema dei Confidenti di Persona: ogni interazione e minigioco aumenterà il Livello di Amicizia e permetterà di sbloccare carte sempre più rare. Saranno inoltre nostri assistenti e ci daranno una mano negli enigmi.

Anteprima On Your Tail: il nostro provato alla Milan Games Week x Cartoomics 2023 8

Nella nostra prova non siamo purtroppo riusciti a raggiungere il ristorante per vedere il primo caso, ma siamo riusciti a chiacchierare e giocare a biglie con il primo personaggio della storia: Paun, il fotografo e star di Borgo Marina.

La Liguria digitale di On Your Tail

Parlando degli aspetti più tecnici, abbiamo provato il titolo su Nintendo Switch in modalità portatile.

In questa veste il titolo brilla parecchio mostrando una qualità notevole e gli scorci liguri, di cui già sottolineavamo prima l’ottimo potenziale, vengono resi benissimo sulla piccola ibrida della grande N.
Unica pecca da segnalare, questa versione di prova presentava alcuni bug grafici se ci si impostava in certe condizioni con certe angolature di visuale.

ADV

In quanto a giocabilità, il titolo ci è parso molto fluido e godibile, con un framerate solido e senza particolari incertezze.

Purtroppo lato sonoro non si può aggiungere molto visto che l’audio della console era praticamente coperto dalle varie voci, suoni e rumori della fiera, per forza di cose.

Anteprima On Your Tail: il nostro provato alla Milan Games Week x Cartoomics 2023 9

Nel complesso abbiamo avuto un’impressione estremamente positiva di On Your Tail. È un gioco perfetto per rilassarsi senza dover necessariamente ricadere nei soliti life sim del genere di Animal Crossing o Stardew Valley.

La trama sembra più cupa ma soprattutto intricata ed interessante di quello che può apparire inizialmente e non vediamo l’ora della sua uscita!

ADV

SCOPRI CHI HA SCRITTO QUESTO ARTICOLO!

Sono cresciuta con pane, videogiochi, anime e arte. I miei studi e la mia passione verso le scienze umane mi permettono di guardare e giocare con uno sguardo diverso, riuscendo a cogliere molte scelte stilistiche e ad attribuire loro un significato più profondo.

Caporedattore e owner di SpaceNerd.it.
Videogiocatore fin dai 5 anni, cresciuto con attorno Gameboy, Sega Master System e Playstation One. La sua saga preferita è quella di "Prince of Persia", ovviamente a partire dai giochi pre-Ubisoft, che lo ha legato in modo indissolubile dall'infanzia ad oggi al mondo videoludico. Altri suoi hobby ed interessi sono anime, la programmazione, musica e la tecnologia in generale.

Seguici su tutti i nostri social!
Advertisement
1 Commento
Sottoscrivimi agli aggiornamenti
Notificami
guest
1 Comment
Più vecchi
Più nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
trackback
Milan Games Week x Cartoomics 2023, Indie Dungeon e i nostri provati - SpaceNerd.it
3 mesi fa

[…] ad aver provato grazie a Nintendo le demo di Prince of Persia The Lost Crown e On Your Tail di cui vi abbiamo già parlato sul nostro sito, alla Milan Games Week x Cartoomics 2023 abbiamo […]

Popolari