Clone High: in arrivo il reboot della serie

E’ stato annunciato da parte di MTV Studios un nuovo reboot per la serie animata Clone High creata da Bill Lawrence (Scrubs), Phil Lord e Christopher Miller (The LEGO Movie, Spider-Man – Un nuovo universo).

Clone High: le prime indiscrezioni

La prima stagione di Clone High è andata in onda tra 2002 e 2003. Phil Lord e Chris Miller prestavano anche le voci a diversi personaggi insieme a Will Forte (Lincoln) e Donald Faison (Turk in Scrubs).

La commedia è incentrata su una scuola superiore popolata da cloni di personaggi storici famosi. Il cast centrale dello show include rappresentazioni adolescenziali di Abraham Lincoln, Giovanna d’Arco, Mahatma Gandhi, John F. Kennedy e Cleopatra. La serie funge anche da parodia di drammi per ragazzi come Dawson’s Creek, Beverly Hills 90210; ogni episodio è presentato come un “episodio molto speciale”.

Diversi anni or sono, la serie ha scatenato diverse proteste e indignazioni in India a causa di alcune scene dove il personaggio di Mahatma Gandhi della serie subisce diversi maltrattamenti ad opera di un altro personaggio. Il 30 gennaio 2003, il 55 ° anniversario dell’assassinio del Mahatma Gandhi, circa 150 manifestanti (inclusi membri del parlamento) si sono radunati a Nuova Delhi e hanno promesso di digiunare in risposta allo show canadese.

ADV

Successivamente MTV stessa si è scusata con il seguente comunicato:

Articoli che potrebbero interessarti

Clone High è stato creato e destinato a un pubblico americano, e riconosciamo e rispettiamo il fatto che varie culture possano vedere questa programmazione in modo diverso, e ci rammarichiamo per qualsiasi offesa presa dal contenuto dello spettacolo

In un altro comunicato, il presidente della divisione entertainment di ViacomCBS, Chris McCarthy, ha dichiarato:

Siamo entusiasti di riunirci con Phil Lord, Chris Miller e Bill Lawrence per re-immaginare questo classico di culto mentre espandiamo rapidamente il nostro portfolio di serie animate per un pubblico adulto amate e iconiche

McCarthy promette inoltre che la nuova serie di Clone High manterrà le premesse e i concept dell’originale.

Per adesso non è stato ancora annunciato quando avverrà la messa in onda del nuovo show su MTV.

ADV
Seguici su tutti i nostri social!
CondividI
DANYMATT

Salve gente, sono Daniele, per gli amici DANYMATT, ho 22 anni, studio Lingue e culture dell'Asia all'università di Torino e sono appassionato di Animazione e cultura giapponese. Non disdegno però assolutamente i videogiochi e gioco molto spesso a FPS e giochi di strategia. (* ^ ω ^)

  • Articoli recenti

    Indika, la recensione: nell’anima di una suora

    Ero rimasta abbastanza colpita dall'annuncio di Indika, ma allo stesso tempo dubbiosa sui suoi contenuti…

    % giorni fa

    Deadpool: Il buono, il brutto e il cattivo, la recensione: Ridi, Pagliaccio

    Deadpool parte alla ricerca delle sue origini assieme a Wolverine e Capitan America. In questa…

    % giorni fa

    Che cos’è il City Pop? Nascita e Rinascita di un genere musicale

    Se una macchina del tempo mi trasportasse nel Giappone di metà anni '80 non credo…

    % giorni fa

    Sand Land, la recensione: l’ultima opera di Akira Toriyama

    Ventiquattro anni dopo l'originale uscita nella rivista Weekly Shonen Jump di Shueisha, Sand Land ottiene…

    % giorni fa

    Shibatarian, la recensione: La discreta inquietudine di un’idea strampalata

    Shibatarian, manga shonen a tinte horror-sovrannaturali di Katsuya Iwamuro, pubblicato in Giappone da Shueisha, è…

    % giorni fa

    Civil War, la recensione: Dio (non) benedica l’America

    Ultimo lavoro di Alex Garland prima della sua pausa dal cinema, Civil War è stato…

    % giorni fa